L’effetto Ritardo consente di creare un’eco utilizzando una copia del segnale originale riprodotto con un ritardo.  
Nell’area Ritardo sono disponibili i seguenti dispositivi di scorrimento:
Durata ritardo

Consente di specificare il ritardo nella riproduzione del segnale copiato.

Ritorno

Consente di specificare il numero di copie del segnale originale da eseguire.

Nell’area Mix sono disponibili i seguenti dispositivi di scorrimento:
Segnale pulito

Consente di unire il segnale originale e il segnale copiato indicando l’intensità del segnale originale.

Effetto

Consente di unire il segnale originale e il segnale copiato indicando l’intensità del segnale copiato.

 


Ritardo